Berlusconi ha ragione: sta tornando il fascismo

Breve pausa lavorativa…fumata una rapida sigaretta, mi connetto a MenteCritica, cosa che faccio abbastanza frequentemente quando desidero leggermi qualche bel post…ma, sorpresa, cosa appare al posto della famigliare homepage del sito?

Mentecritica è temporaneamente Off line per manifestare attivamente la sua solidarietà a JP, uno dei nostri ragazzi più in gamba. La vicenda di cui è vittima è spiegata da questo articolo del corriere, il suo sito è stato oscurato.

Se non è più nemmeno possibile dire certe cose, anche scrivendo a chiare lettere che si tratta di opere di fantasia, allora il pericolo del fascismo non c’è più. C’è solo il fascismo.

Iscrivetevi ai nostri feed per riceve aggiornamenti appena il sito ridiventerà attivo.

La libertà è di tutti, non solo di uno.

Ora è in dubbio anche questo.

A rileggerci quando la rabbia sarà sbollita e avremo qualcosa di intelligente da dire.

Per comunicazioni e messaggi di solidarietà scrivere qui. Grazie

Leggendo, un brivido corre lungo la schiena…seguendo i link proposti inorridisco. Un blogger censurato per aver pubblicato un pezzo, che lo stesso autore dichiara frutto della propria immaginazione, una cosa inventata, pura fantasia, riguardante l’intercettazione di una fantomatica telefonata fra Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri. La corazzata dei legali di Silvio si sarebbe già mossa per “esperite tutte le azioni giudiziarie del caso, diffidando chiunque nel contempo a pubblicarlo o a riprenderne anche parzialmente il contenuto”. Non ci posso credere…la rabbia cresce. Evidentemente Berlusconi, quando parla di ritorno al fascismo, ha idee e progetti molto chiari. Cosa fare per contrastare un tale atto da regime totalitario?

Proporrei a tutti i blogger incazzati di pubblicare il post incriminato…attendo pareri in proposito…e spero MenteCritica torni online per protestare, assieme all’intera comunità dei blogger, in altro modo il totale dissenso che ci accomuna.

Annunci

3 Risposte to “Berlusconi ha ragione: sta tornando il fascismo”

  1. Neclord Says:

    La censura può portare solo ad una strada, la ribellione. Chi fa un uso criminoso delle istituzioni di certo non verrà ricordato con rispetto, anche se il signor S.B. cerca in tutti i modi di lasciare un segno nella storia, nonostante sia distratto dai suoi processi. Mi ricorda molto “la roba” di Giovanni Verga. Povera Italia…

  2. stefanospadoni Says:

    Sembra vi siano evoluzioni sulla brutta faccenda…per maggiori dettagli riferitevi a MenteCritica.

  3. peppemanga Says:

    Perfettamente d’accordo. Se censurano una cosa del genere in futuro inzieranno a censurare tutto ciò che c’è di scomodo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: