Clamorose rivelazioni

complotto

10 Risposte to “Clamorose rivelazioni”

  1. Dona Says:

    Ha sposato un complotto mannaggia !!

  2. Pyter Says:

    Un vecchio proverbio genovese dice.. “se ven vegi e abelinè”
    tradotto..”si viene vecchi e rincitrulliti”. E’ la natura, capita a tutti.

  3. demopazzia Says:

    effettivamente è l’unica scusa che ha la sinistra per perdere… altrimenti toccherebbe inventarsi un programma, dei valori… una faticaccia! più facile dar corda a un’idiota!

  4. katiuscia Says:

    io direi che se quest’uomo (se cosi’ vogliamo chiamarlo) si butta da un ponte altissimo non fa un soldo di danno

  5. enzo Says:

    se la domanda rimane:”chi è Berlusconi?”.la risposta è:”il tuo presidente del consiglio,p…a!”
    se poi vuoi semplicemente fare dello spirito,non ne sei all’altezza,cio sono tanti altri mestieri che ti aspettano.

  6. stefanospadoni Says:

    Caro enzo, grazie per l’illuminante e garbatissima risposta. Ci tengo però a dirti che non è mia intenzione fare dello spirito…di quello già ne produce abbondantemente il TUO presidente del consiglio…ciò che intendo fare è della semplicissima satira, senza troppe pretese…consapevole che sì, effettivamente ci sono ottime probabilità che io non ne sia all’altezza…ma ci provo, poichè ci credo…ed in questo modo, già solo per questo, faccio indubbiamente molto più di te.

  7. sergio costanti Says:

    ma vi rendete conto in che paese viviamo?
    cesare, dante, michelangelo e tanti altri, tutti bravissimi e poi questa società.
    è una vergogna.

  8. Federico Says:

    hahahaha!
    Bellissima!!

  9. Federico Says:

    Riguardo al commento di Enzo (che tra l’altro rispecchia ampiamente la visione politica del PDL: “se non sei daccordo con me ti insulto e ti denigro”) mi permetto di rispondere alla domanda “Chi è Berlusconi”?

    Berlusconi è una persona che grazie al suo potere mediatico, in barba al conflitto di interessi, è riuscito a convincere la maggioranza degli italiani ad eleggerlo ripetutamente come presidente del consiglio sfruttandone l’ignoranza e poi utilizzando i privilegi derivanti da tale condizione a proprio uso e consumo.

    Berlusconi NON è il MIO presidente del consiglio, poichè non l’ho votato, è il presidente del consiglio che mi è stato IMPOSTO dalla pochezza intellettuale della maggioranza degli italiani.

  10. Lino Giusti Says:

    Onore e lode a Federico. Alle mie conoscenze ho aggiunto un altro nominativo di uno che ancora ragiona con la sua testa.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: